APPUNTAMENTI DI APRILE

Home / eventi mese per mese / APPUNTAMENTI DI APRILE

APPUNTAMENTI DI APRILE

SONO APERTE LE ISCRIZIONI a TUTTI I NOSTRI CORSI.
Sul sito trovate giorni ed orari.
La prima lezione di prova è gratuita, con prenotazione obbligatoria.

SABATO 1 APRILE ore 20.30-22.30
“IL SABATO SERA DEI PICCOLI…IN CUCINA!”
Laboratorio di cucina per bambini dai 3 anni

DOLCETTI di PRIMAVERA…

Con Marian Mazzei
PICCOLI CHEF PER GRANDI RICETTE…..
PICCOLE RICETTE PER GRANDI CHEF

Pochi ma fondamentali ingredienti per scoprire che i nostri bimbi possono trasformarsi realmente in grandi chef, imparando a mangiare e cucinare in modo semplice, sano, divertente e creativo.
L’educazione alimentare deve iniziare prima possibile, oggi più che mai! Gli ingredienti diventeranno occasione di scoperta, approfondimento ed esplorazione. I più grandi potranno creare un vero e proprio ricettario, da poter sperimentare a casa con mamma e papà!

Costo 15 euro (ingredienti inclusi!)
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Portare abbigliamento comodo e sporchevole..ma soprattutto un grembiule!
IL laboratorio è rivolto solo ai bambini….i genitori hanno la serata libera!

CORSO di MUSICAINFASCE metodo GORDON(0-12 mesi)
Con Chiara Properzi
GIOVEDI ore 10.30-11,15
Costo 125 euro 8 incontri (aprile-maggio)
PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA entro fine marzo

La Teoria sulla quale si basa l’educazione musicale proposta è denominata Music Learning Theory (MLT) ed è una teoria ideata da Edwin E. Gordon (South Carolina University, USA) fondata su oltre 50 anni di ricerche ed osservazioni.
Essa descrive la modalità di apprendimento musicale del bambino a partire dall’età neonatale e si fonda sul presupposto che la musica si possa apprendere secondo processi analoghi a quelli con cui si apprende il linguaggio verbale.
E.E. Gordon per la prima volta in assoluto ha studiato come i bambini apprendono la musica e non si è dedicato in un ottica di cosa insegnare a loro ma appunto su quali sono i processi di apprendimento che danno risultati apprezzabili. Queste lezioni di musica stimolano infatti l’attitudine musicale innata dei bambini, rispettando le loro potenzialità, le loro modalità e soprattutto i loro tempi, e sviluppano la capacità di ogni singolo bambino di comprendere internamente la sintassi musicale e quindi di sviluppare in maniera del tutto naturale il proprio “orecchio musicale”. Attraverso l’uso esclusivo della voce s’instaura una comunicazione non verbale fatta di suoni e melodie in grado di rappresentare un dialogo nuovo e naturale, che i genitori potranno riproporre a casa, e condividere con i bambini come esperienza unica e personale, e l’utilizzo del corpo in movimento farà da veicolo di scoperta della propria voce interiore. Canti brevi ma articolati, accompagnano la lezione e introducono il dialogo musicale che l’insegnante proporrà ad ogni singolo bambino, dopo aver accolto le sue riposte spontanee nate dal contesto musicale proposto. I canti sono privi di parole, per non attirare l’attenzione dei bambini sul fraseggio, in modo da lasciare la melodia unica protagonista. Questo inoltre aiuta anche i piccolissimi a partecipare con le loro semplici lallazioni simili al linguaggio che utilizzerà l’insegnante. Al termine dei canti viene sempre lasciata una finestra di silenzio in modo da dare la possibilità anche ai bambini, se lo desiderano, di partecipare e di far sentire le loro voci, di sperimentarle, di ascoltarsi. In alcune occasioni vengono proposti dall’insegnante elementi cardine del linguaggio musicale (arpeggi, note congiunte) in modo da acculturare il bambino sulla sintassi musicale, il quale attraverso l’ascolto ripetuto la farà sua e potrà poi riproporla (attraverso prove ed errori) in altre occasioni. Il bambino sperimenta quindi lo stesso processo di apprendimento della lingua parlata, con la musica! Impareremo insieme una nuova lingua 🙂
I bambini stessi potranno accogliere la musica nel miglior modo possibile senza vincoli o restrizioni in totale libertà. Potranno quindi essere liberi di muoversi come preferiscono, stare comodamente in braccio a alle loro mamme, essere allattati o muoversi nello spazio. Stare in un ambiante educativamente e musicalmente stimolante farà il resto.
Le lezioni verranno svolte a terra con le calze antiscivolo, quindi non servirà null’altro, e avranno la durata di 45 minuti.

MARTEDI 4 APRILE ore 18.30-19.45
NUOVO CICLO di STRETCHING ZEN con Patrizia Favarato (www.myshiatsu.it)
RI-ATTIVA LA TUA VITALITA’ tramite gli esercizi di Stretching dei meridiani per una vita sana . Esercizi di stretching uniti a tecniche di respirazione e di auto-massaggio shiatsu.
7 INCONTRI , costo 100 euro
Prenotazione obbligatoria

SABATO 8 APRILE ore 16.30-17.45
MusicUpNose: CONCERTO INTERATTIVO per bambini
con Andrea Marinelli*

MusicUpNose è un’esperienza multisensoriale ( in cui si intrecciano musica dal vivo e arti visive) dedicata ai bambini.
E’ interattivo perchè si chiederanno ai partecipanti continue restituzioni delle proprie personali percezioni sensoriali.
E’ un concerto interattivo completamente dal vivo per gruppi di massimo 30 bambini ; si utilizzerà musica elettronica, chitarre e proiezioni.
E’ un lavoro su sensi, intelligenze multiple, consapevolezza, ascolto, occhi e orecchie.
I partecipanti useranno fogli e colori.
Ogni performance è differente ed improvvisata perchè si flette e prende vita dalle visioni dei partecipanti.

Ai bambini verrà chiesto di di affinare la vista, tendere le orecchie, far scorrere i colori.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
COSTO 15 euro

*Andrea Marinelli (www.andreamarinelli.net) è musicista e visual artist. Suona chitarre e strumenti elettronici. Si muove tra concerti, performance, arte contemporanea, ma lavora anche in spazi privati reinterpretando gli ambienti quotidiani attraverso immagini e musica. Tra i luoghi in cui si esibisce: Hangar Bicocca, Bluenote Milano, Museo d’arte Contemporanea di Villa Croce Genova. Il suo progetto SECRETSHOW è in programma al Sonorities Festival di Belfast (North Ireland)
LINKS:
http://andreamarinelli.net/musicupnose.htm
http://andreamarinelli.net/musicupnosegallery.htm

DOMENICA 9 APRILE ore 15.00-17.30
STAGE di YOGA con Elena Bussolati
Il respiro di tutte le cose

Ogni cosa nell’Universo ha una pulsazione, un ritmo vitale. Senza oscillazione, non può esserci vita e trasformazione. La pianta non può portare frutto. Questa pulsazione si manifesta anche in noi. In questo seminario esploriamo il nostro ritmo vitale usando il respiro, termometro sensibile dei nostri stati interiori e strumento di consapevolezza.
Sotto la superficie dell’andare e venire dei fenomeni c’è un centro di calma, sempre presente. Usiamo il respiro per radicarci in quella pace. Vogliamo equilibrare inspirazione ed espirazione, ricevere e dare, per essere in sintonia con la pulsazione dell’Universo.

Durante il seminario:
-impareremo a conoscere il nostro respiro naturale
-impareremo a usare il respiro come strumento di consapevolezza
-impareremo alcune tecniche di respirazione (Pranayama)
-praticheremo Hatha Yoga sulla base dei principi di allineamento di Anusara Yoga 庐 con attenzione al respiro, fluendo con la pulsazione.

Il seminario sarà tenuto da Elena Bussolati Anusara Elements (TM) Teacher,insegnante di Hatha Yoga tradizionale, Meditazione, Yoga Nidra originale,
Campane Tibetane, Massaggio sonoro Vibes!

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Costo 25 euro

GIOVEDI 20, 27 aprile – 4, 11 e 18 maggio ore 17.00-18.00
LABORATORIO di YOGA per bambini (4-8 anni)
Con Elena Veggetti

“MIO NONNO ERA UN MAMMUT”
Un ciclo di cinque incontri di yoga per bimbi dai 4 agli 8 anni, tema elefanti e mammut!
Ad ogni incontro una storia da esplorare con giochi, respiro, posizioni di yoga e rilassamento: dalla storia di Morris, l’elefante che giocava a nascondino, a quella del tortino di mammut, dalla storia poetica dell’elefante che desiderava danzare sul guscio di una chiocciola alla “rumorosa” storia illustrata del mammut nel frigorifero…
Un’occasione per sperimentare lo yoga in un contesto ludico, ma anche, soprattutto, per sperimentarsi in modo diverso, fermarsi ad ascoltare il proprio corpo che si muove e respira.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Costo :55 euro (5 incontri); 1 incontro 15 euro
TESSERA ASSOCIATIVA (30 euro) OMAGGIO .

SABATO 15 APRILE ore 16.30-17.45
LABORATORIO MENSILE “IO DANZO CON LA MAMMA…o IL PAPA’ ”
(Età 3-6 anni)
con Marian Mazzei
Un momento speciale per condividere, sperimentare, conoscere, cercare…attraverso il movimento e la danza, elemento privilegiato per scoprire le numerose possibilità del corpo alla ricerca di un contatto profondo con i propri bimbi.
costo: 15 euro (1 adulto+1 bambino)
Prenotazione obbligatoria.

NOVITA’!
Lo SPORTELLO PSICOLOGICO
è uno spazio per te, per i dubbi e le incertezze che ti turbano, per la confusione che ti aggroviglia, per le preoccupazioni e i timori che ti molestano il sonno, per le tue domande sospese, per la noia e l’apatia che si trascinano con te, ma anche per i desideri che ti rendono vitale, per l’unicità che ti caratterizza, per le relazioni che vuoi tutelare, per i progetti che vai costruendo e le emozioni che vai attraversando…

COME FUNZIONA?
Un primo contatto telefonico (tel. 346 09 45 270) per fissare un appuntamento.
Ogni colloquio ha una durata di circa 50 minuti/1 ora.
Il numero degli incontri si concorda insieme in relazione ai bisogni specifici di ciascuna situazione.

CHI E’ LA REFERENTE?
La Dott.ssa Francesca Cadeo, psicologa e psicoterapeuta a orientamento gestaltico. Socia dell’Associazione Gruppo Zoe, per lo studio e la formazione sulla qualità ed efficacia delle cure psichiche. Collabora a progetti psicoterapeutici concernenti i disturbi del comportamento alimentare e le dipendenze patologiche, in rete con i servizi sanitari. Svolge attività privata in studio con adolescenti e adulti.